+39 342 671 3466 CARRELLO

0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Solo pochi giorni per avere la SPEDIZIONE GRATUITA

Product was successfully added to your shopping cart.

PROCEDURA DI ACQUISTO

Ogni prodotto è accompagnato dalla scheda descrittiva dove sono riportate le informazioni sul modello, il prezzo, la composizione, le taglie e i colori.

Con AGGIUNGI AL CARRELLO, l'articolo desiderato viene inserito in una shopping bag virtuale che consente di continuare a navigare nelle altre pagine del sito, in attesa di conferma dell'ordine. In ogni momento è possibile aggiungere nuovi acquisti oppure, con la funzione CANCELLA ARTICOLO, escludere quelli già selezionati.

Cliccando sul link SHOPPING BAG, vengono indicati i prezzi dei singoli articoli acquistati e l’ammontare totale dell’ordine, ancora parziale e non confermato.

Grazie alla funzionalità della WISHLIST è possibile comporre, durante lo shopping, un elenco degli articoli preferiti che saranno così memorizzati in uno spazio riservato, con la possibilità di rivederli ogni volta che lo si desidera. A scelta fatta, sarà sufficiente inserire la selezione operata direttamente nel carrello.

Con INVIA ORDINE lo shopping online giunge al termine. Se si è già Clienti di “Lorenzo Zani” basta inserire mail e password, e il sistema riconoscerà automaticamente l’utente. Se invece è la prima visita allo store online “Lorenzo Zani”, è necessario registrarsi al sito (cliccando sul link REGISTRAZIONE), così da inserire i dati utili all’acquisto e alla spedizione. A registrazione terminata, il sistema memorizzerà le informazioni e il Cliente sarà riconosciuto automaticamente durante le visite successive. Cliccando sul link "Il MIO ACCOUNT" è possibile modificare i propri dati in qualsiasi momento.

Confermato l’ordine si procede al pagamento.

L’ordine sarà accettato soltanto quando la Banca di riferimento autorizzerà la transazione del pagamento. L’accettazione degli ordini è prevista nei giorni lavorativi, dal lunedì al venerdì. Gli ordini effettuati nel fine settimana saranno evasi a partire dal martedì mattina successivo, mentre quelli effettuati durante giorni festivi saranno evasi a partire dal primo giorno lavorativo successivo.